Musica elettronica, composizione elettroacustica, nuove tecnologie e Mixed-Media

L’educazione al suono acustico ed elettroacustico in età evolutiva favorisce lo sviluppo neurale permettendo una migliore comprensione della musica (classica, contemporanea ed elettronica).
Oggigiorno, ad esclusione di ambienti privilegiati come gli istituti musicali ed i conservatori, la maggior parte della musica ascoltata è di tipo elettroacustico (altoparlanti o cuffie).
E quindi importante:
– L’educazione alla comprensione del suono elettronico, alla musica elettroacustica ed elettronica ed alla composizione.
– Conoscere e gestire il suono acustico, elettroacustico ed elettronico
– Stimolare la ricerca di suoni nuovi attraverso l’elettronica
Questo seminario/laboratorio guiderà i partecipanti alla comprensione del suono elettronico, a scoprire il suono interattivamente provando gli strumenti elettroacustici, per giungere, al termine del seminario, a suonare insieme in un’orchestra estemporanea, utilizzando semplici strumenti elettroacustici non convenzionali in una simulazione di concerto live con conductions.
Con un linguaggio semplice si affronteranno diversi argomenti tra i quali l’educazione al suono acustico ed elettroacustico, suonare strumenti elettroacustici, la sintesi additiva e sottrattiva, l’elaborazione del suono con il computer, la composizione elettroacustica, il mixer, il microfono, i diffusori elettroacustici, il corretto utilizzo degli apparati elettroacustici per prevenire danni all’orecchio, aspetti psicoacustici del suono e le illusioni uditive, suonare seguendo i gesti del conductor.
Una parte del corso sarà dedicata alla sensoristica applicata al suono basata sulla piattaforma di prototipazione elettronica Arduino Uno.
Il corso permetterà di apprendere le basi per:
– elaborare il suono con il computer
– realizzare ed eseguire semplici composizioni elettroacustiche con strumenti auto-costruiti
– installare piccoli impianti con microfoni, diffusori elettroacustici, amplificatori e mixer
– realizzare la regia del suono in piccole installazioni elettroacustiche come saggi e concerti.
– Sperimentare sul proprio computer di casa alcuni programmi per generare suono elettronico studiati durante il corso.
– realizzare un concerto finale acusmatico e/o live con conductions

Il corso è rivolto a coloro che hanno interesse per la musica elettroacustica.
Nel corso sono affrontati i seguenti argomenti:
– Produzione del suono acustico
– Amplificazione del suono acustico
– Vedere il suono con il computer
– Educazione al suono (tonale e non tonale)
– Studio dello spettro: la timbrica vocale e le proprietà espressive della voce: formanti e armonici
– Trasduttori elettroacustici: trasduttori in ingresso e in uscita
– Apparati elettroacustici per la gestione del suono elettroacustico (mixer, microfoni)
– Installazione di piccoli impianti di amplificazione per piccoli saggi o concerti.
– Prevenzione sanitaria: utilizzo corretto di cuffie, altoparlanti, lettori mp3 etc.
– Produzione del Suono elettroacustico
– Sperimentazione interattiva con strumenti elettroacustici auto costruiti.
– La sintesi additiva
– La sintesi sottrattiva
– Elaborazione del suono con il computer
– (Il sintetizzatore monofonico )
– (La composizione elettroacustica)
– Partiture simboliche e grafiche per la musica elettronica
– Suonare con conductions, gesti chironomici.
– Musica acusmatica
– Montaggio del suono
– (Realizzazione di un brano di musica elettroacustica)
– (Regia del suono )
– Simulazione di Concerto live con conductions
– Aspetti psico-acustici del suono e le illusioni uditive
– Sensori applicati alla musica elettronica utilizzando la piattaforma di prototipazione elettronica Arduino Uno.