Il corso di batteria è principalmente orientato alla musica moderna, talvolta con elementi di spunto presi dal repertorio di percussioni classiche utili per approfondire vari aspetti tecnici. E’ rivolto a tutti i livelli di conoscenza dello strumento, anche a chi vi si avvicina per la prima volta.

Per iniziare il corso di batteria NON E’ NECESSARIO AVERE LO STRUMENTO A CASA GIA’ DALLA PRIMA LEZIONE! Iniziare un percorso musicale su questo strumento all’inizio è semplice: bastano un paio di bacchette e il libro.

Il corso viene svolto con l’ausilio di due batterie presenti in aula, in modo che l’allievo possa suonare insieme al docente per essere guidato nelle varie fasi dell’apprendimento. A tutti i livelli vengono utilizzati supporti multimediali ( mp3, CD ) per stimolare l’allievo e invogliarlo a suonare in una band o in un’orchestra.

Livello pricipianti:

  • impugnatura delle bacchette ( Match Grip/ Traditional ) e postura sullo strumento.
  • rudimenti: rullo singolo, rullo a colpi doppi, paradiddle.
  • Lettura: valori delle note e solfeggio ritmico
  • Imparare a contare, cantare, suonare. L’allievo impara a conoscere a fondo quello che sta suonando non solo nella pratica strumentale, ma anche comunicando con la voce e con la body percussion
  • Groove base e fill con le prime figurazioni ritmiche
  • Duetti sul Drum-set o su Snare-Drum: imparare a suonare ed interagire con gli altri musicisti.
  • Introduzione agli Accenti
  • Figurazioni ternarie – Introduzione all’interpretazione jazz ( Swing Groove )
  • Groove e fill intermedi ( Vengono usate tutte le figurazioni basate su sedicesimi )
  • Preparazione di brani facili da eseguire con l’ausilio di basi o da suonare in orchestra
  • Tecnica Flam

Livello avanzato

  • Controllo degli accenti (binario e ternario)
  • Endourance colpi singoli e Stone Killer
  • Bass Drum letters (tecnica cassa)
  • Uso avanzato del Charleston (Balance e uso creativo)
  • 4 way coordination (coordinazione avanzata di tutti e 4 gli arti)
  • Groove avanzati
  • Tecnica fill (creare fill usando tutto il set)
  • Come scrivere una partitura, guida all’ascolto e alla comprensione di brani scelti dall’allievo
  • Studio dei linguaggi: Rock, Pop, Jazz, Latin..

Testi usati

  • Dante Agostini vol. 0 – 5
  • D.A Solfeggi ritmici vol. 1 – 5
  • Benny Grebb – The language of drumming
  • Trinity Rock & Pop tutti i livelli
  • Vic Firth – The solo snare drummer
  • A. Cirone – Portraits in Rhythm
  • Gavin Harrison – Rhythmic Composition
  • Dispense e schede del docente